" />

News

Training: LA RESPIRAZIONE NELLA CORSA

Posted by linfordbif on Dec 14, 2017 - 09:15 AM | Letta: 15 volte

maxresdefault
 

La cosa piu´ importante della respirazione nella corsa é che sia naturale e regolare, quindi la durata della inspirazione e´bene che sia uguale alla espirazione. Il ritmo della respirazione dipende anche dalla intensita´ con cui corri e dalla velocita´, Consigliabile e´ tenere un ritmo di 3 passi in cui si inspira e 3 passi in cui si espira. Ottimo e´anche il 4+4 o il 2+2.
 
Se ti accorgi che la respirazione mentre corri e´ affannosa e puoi migliorarla, il mio cosiglio e´ certamente quello di lavorarci. Puoi cominciare a lavorarci mentre corri lentamente tenendo 3 passi in cui inspiri e 3 passi in cui espiri. Man mano che impari a controllare la respirazione ed a tenerla regolare, puoi cercare di farlo mentre corri sempre piu´ velocemente. Una volta imparato ed attivato questo automatismo ti verra´ anche naturale tenere una respirazione regolare anche quando corri piu´ velocemente ed in gara.  
 
Se respirare in modo corretto e´ importante e´ anche vero che bisogna evitare di forzarla. Lavorando male col diaframma potremmo comprimere i nostri organi e potremmo andare incontro poi ad altri problemi come anche il classico mal di milza, 

Importante e´ certamente,  sia durante la corsa come anche normalmente,  alternare qualche respiro profondo  cercando di espellere tutta l´aria vecchia che rimane presente nei polmoni in modo di riempirli solo con aria nuova.
 
Anche i muscoli dei polmoni e di tutto l´apparato cardiocircolatorio vanno allenati. Soprattutto se inizi a correre, devi anche pensare che oltre ai muscoli che usi direttamente per correre stai allenando anche i muscoli dei polmoni. Parliamo sopratutto dei muscoli inspiratori che sono la maggioranza dei muscoli nei polmoni. I polmoni possiamo paragonarli a dei palloncini che si sgonfiano automaticamente, per questo abbiam bisogno poi di pochi muscoli espiratori.
 
Molti dei disturbi nella respirazione, che si hanno i primi tempi in cui si comincia a correre, sono proprio dovuti al fatto che la muscolatura dell´apparato respiratorio e´ ancora debole ed impreparata. Piu´ ti alleni piu´ vedrai che migliorerai anche da questo punto di vista. Lo stesso diaframma va´ allenato come anche i muscoli interni che proteggono e sostengono gli organi. 

I polmoni rimangono semrpe della stessa grandezza, la capacita´polmonare rimane pressoche´  invariata anche in un Atleta professionista. Quello che cambia e´ il tono muscolare e la forza dell´apparato respiratorio e del diaframma. 

Cerca quindi di avere una respirazione regolare, naturale  e di espellere regolarmente l´aria vecchia dai polmoni.
 
VIDEO: LA RESPIRAZIONE NELLA CORSA

 
Daniele Biffi

Personal Trainer & Mental Coach

 

http://www.fastandfit.info/ 


runfast@fastandfit.info 

 

Only logged in users are allowed to comment. register/log in

 
farmacia online jacono