" />

News

Manifestazioni: Ultramaratona delle Fiabe Rapona (PZ)

Posted by linfordbif on Sep 05, 2017 - 02:23 PM | Letta: 84 volte

Risultati immagini per foto matteo simone

Tutti vincitori gli atleti intervenuti a Rapona, a 836 m s.l.m. e circa 
800 abitanti, nei pressi di Calitri dove si può frequentare la scuola 
superiore e in provincia di Potenza dove si può frequentare 
l'Università.
Un successone la 1^ edizione Ultramaratona delle fiabe a Rapona (PZ), 
circuito di quasi 3km da ripetere 15 volte, con salite spezzafiato e 
panorami mozzafiato.
Un piccolo raduno di ultrarunner con gente da ogni luogo, la maggior 
parte pugliesi ma tanti della Basilicata, Campania, Molise e anche da 
Marsala e da Milano. Tanti i personaggi quali Vito Ancora, ex ciclista e 
ora ultrarunner che ha collezionato più di 1.000 tra maratone e ULTRA e 
questo weekend ha fatto doppietta partecipando alla 6 ore di Teodorico a 
Ravenna e alla 43,5 km a Rapona. Presenti:
l'atleta Nazionale 24 ore Luisa Zecchino che vince la gara femminile;
Giuseppe Mangione categoria M55 che arriva terzo assoluto;
Vincenzo Santillo, vincitore M35;
Gianluca Gala vincitore M40;
tanti altri amici quali Michele Debenedictis, Domenico Martino, Nik 
Perry, Nicola Ciuffreda, Giuseppe Libera Di Gioia. Presente anche 
Francesco Cannito disposto a mettere da parte competizione e performance 
per affiancare la sua sposa classificata 6^.
Ottimo il lavoro dello speaker ultrarunner Pasquale Onofrillo 
affiancato da una bravissima giornalista di Putignano.
Protagonisti della gara minore Filippo Castriotta 1° categoria M50; 
Patrizia Losacco 3^ di categoria; ma il top super atleta è Eligio 
Lomuscio, unico, encomiabile, resiliente.
Ottima l'organizzazione della gara con colazione casareccia a base di 
torte e crostate e tanti volontari. Grandi Antonio Leopardi Barra e 
Massimo Faleo, organizzatori bravi, disponibili, sensibili e scrupolosi, 
nonché atleti ultrarunner.
 
-------------------------------------------------------------------------------------------- 
 
Arrivato il podio in Ultramaratona, 1° categoria50 Ultramaratona delle 
fiabe a Rapona (PZ), circuito di quasi 3km da ripetere 15 volte, con 
salite spezzafiato e panorami mozzafiato.
A volte arrivano anche i risultati, soprattutto se ti impegni e sei 
fiducioso, se sai aspettare, se trovi amici e gruppi per condividere 
allenamenti, pertanto un grande ringraziamento al gruppo di allenamento 
serale di tor tre teste con il coach Fabrizio Galimberti, inoltre 
importanti gli allenamenti al parco degli acquedotti come guida ad 
atleti non vedenti e ipovedenti di Achilles international, nuove guide 
sono sempre gradite lunedì e giovedì ore 18.30. Ed anche un 
ringraziamento agli amici di Manfredonia per allenamenti e lunghe 
camminate con il team frizzi e lazzi walking. E il meglio deve ancora 
venire.
Un piccolo raduno di ultrarunner con gente da ogni luogo, la maggior 
parte pugliesi ma tanti della Basilicata, Campania, Molise e anche da 
Marsala e da Milano. Tanti i personaggi quali Vito Ancora che ha 
collezionato più di 1.000 tra maratone e ULTRA e questo weekend ha fatto 
doppietta 6ore Teodorico a Ravenna e 43,5km a Rapona. Presente l'atleta 
Nazionale 24 ore Luisa Zecchino che vince la gara femminile, presente 
Giuseppe Mangione overe 55 che arriva terzo assoluto, presente Vincenzo 
Santillo che vince categoria M35, Gianluca Gala vincitore categoria M40 
e tanti altri amici quali Michele Debenedictis, Domenico Martino, Nik 
Perry, Nicola Ciuffreda, Giuseppe Libera Di Gioia, Francesco Cannito 
disposto a mettere da parte competizione e performance per affiancare la 
sua sposa.
Ottimo il lavoro dello speaker ultrarunner Pasquale Onofrillo 
affiancato da una bravissima giornalista di Putignano. Inoltre nella 
gara minore presenti Nunzia Patruno, ex nazionale Ultramaratone, sul 
podio 1^ di categoria; Filippo Castriotta vince categoria M50 gara, 
presente anche Patrizia Losacco nella gara minore che conquista terzo 
posto di categoria, ma il top super atleta e' Eligio Lomuscio, unico, 
encomiabile, resiliente.
  Ottima l'organizzazione della gara con colazione casareccia a base di 
torte e crostate della mamma e della nonna, tanti volontari. Grandi 
Antonio Leopardi Barra e Massimo Faleo organizzatori bravi, disponibili, 
sensibili e scrupolosi, nonché atleti ultrarunner. 

 

Only logged in users are allowed to comment. register/log in

 
farmacia online jacono