" />

News

Mondo Master: Mondiali Master: primo oro italiano

Posted by linfordbif on Mar 20, 2017 - 09:10 AM | Letta: 75 volte


 

Nella giornata inaugurale dei Campionati Mondiali Master Indoor a Daegu (Corea del Sud), arriva subito una vittoria per l’Italia. Sul gradino più alto del podio sale Natalia Marcenco, che conquista il successo nei 3000 metri di marcia W60. Dopo una carriera ricchissima di medaglie nelle manifestazioni internazionali, la portacolori dell’Aristide Coin Venezia 1949 riesce a mettersi al collo per la prima volta un oro mondiale individuale, con il suo inconfondibile caschetto di capelli biondi e un sorriso contagioso. Al traguardo chiude in 17:34.24 per lasciarsi nettamente alle spalle la sudafricana Magaretha Knoetze e la spagnola Aurora Alvarez. Nata in Russia nel 1954, ha praticato mezzofondo a livello giovanile iniziando poi l’attività master nei primi anni Novanta, quando la marcia femminile entrò nei programmi agonistici, e vive in Italia dal 1995 per indossare la maglia azzurra dal 2000. Ormai italiana a tutti gli effetti, risiede a Caltana di Santa Maria di Sala, nella città metropolitana di Venezia, dove lavora come fisioterapista e condivide la passione per la marcia con il figlio Igor Sapunov, anche lui annunciato alla rassegna coreana. Nel suo palmarès finora c’era un oro iridato, ma ottenuto a squadre nel 2007 a Riccione sulla 10 chilometri outdoor W50.

Il primo record mondiale dell’evento, che andrà avanti fino a sabato 25 marzo per sette giornate di competizioni in diretta streaming, porta la firma dell’australiana Heather Carr sui 3000 di marcia W65 con 16:57.96, mentre la romena Elena Pagu apre le liste W90 in 28:37.92. Domani sono attesi in gara ben 24 atleti italiani, più della metà dei 43 complessivamente iscritti. Nell’alto W50 la campionessa del mondo all’aperto Monica Buizza insieme a Stefania Rossetti, nel lungo Stefano Tarì (M45), invece sulla pedana del peso Lorenzo Locati e Aronne Romano (M60). Sui 3000 di marcia maschili Gennaro De Lello, Igor Sapunov, Francesco Scafuro (M35), Ernesto Croci, Gian Mauro Pirino (M40), Walter Arena (M50), Luigi Giannuzzi (M65), mentre al Suseong Family Park nella corsa campestre Gianfranco Belluomo, Flavio Bertuzzo, Claudio Faraoni (M55), Paolo Pellegrini (M60), Rolando Di Marco, Renato Goretti (M65), Chiara Gallorini (W40). In pista nelle batterie dei 60 metri Maurizio Pistillo (M45), Luigi Papetti (M50), Roberto Di Luzio (M55), Filippo Torre (M75) e Mariuccia Quilleri (W60).

l.c.

RISULTATI/Results
TUTTE LE NOTIZIE/News

SEGUICI SU: Twitter: ;@atleticaitalia | Facebook: www.facebook.com/fidal.it

File allegati:
Gli iscritti italiani
Il sito della manifestazione
Diretta streaming

 

Only logged in users are allowed to comment. register/log in

 
farmacia online jacono